Claudio Pasi

Claudio Pasi è nato a Molinella (Bologna) nel 1958. Vive a Camposampiero, in provincia di Padova. Ha pubblicato la plaquette In linea d'ombra (Niemandswort, 1982), La casa che brucia (Book Editore, 1993), Osservazioni / Observations, traduzione di Tim Smith e Marco Sonzogni (Wellington NZ, Seraph Press, 2016), Nomi propri (Amos, 2018), Ad ogni umano sguardo, con prefazione di Alessandro Fo (Nino Aragno, 2019). Ha collaborato a «Poesia», a «Testo a fronte» e ad altre riviste con traduzioni da poeti antichi e moderni.

Newsletter

Iscrivendoti avrai uno sconto del 5% sul tuo primo acquisto