Ronzani presenta "A Fiume, un'estate" di Ezio Mestrovich presso la Comunità degli Italiani di Fiume

24 giu 19:00
Fiume, Uljarska 1

Siamo a Fiume sul finire degli anni '40, oggi Rijeka, in Croazia, all'epoca jugoslava. La storiografia annota la guerra fredda tra Democrazia e Totalitarismo, Capitalismo e Comunismo; si sta consumando la spaccatura tra la Jugoslavia di Tito e il blocco guidato dall'Unione Sovietica di Stalin.

Ezio Mestrovichnasce a Fiume nel 1941. Giornalista, negli anni è redattore capo responsabile del quindicinale «Panorama», del quotidiano «La Voce del Popolo» e direttore della casa editrice EDIT di Fiume. Interessato ai problemi della convivenza nell'eterogeneo ambiente sociale in cui vive e opera, è una presenza costante sulla scena culturale non solo fiumana del secondo Novecento. Saggista e letterato, è particolarmente attento alle vicende della minoranza italiana dell'Istria e di Fiume, impegno gratificato dalla Penna d'oro dell'Ordine dei giornalisti della Croazia e dal Premio Istria Nobilissima per l'opera omnia nel giornalismo. Muore a Fiume nel 2003.

Newsletter

Iscrivendoti avrai uno sconto del 5% sul tuo primo acquisto