Press

La Letteratura come bussola nel tempo incerto

La Letteratura come bussola nel tempo incerto

25.11.20 - La Tribuna di Treviso - Sergio Frigo

Nella ricca biblioteca della letteratura sulle pestilenze – e in particolare nella sua ormai affollata sottosezione dedicata al Covid 19 – entra con passo elegante ma deciso la “Piccola antologia della peste” (pp. 352, 18 euro) curata da Francesco Permunian ed edita dalla Ronzani di Beppe Cantele, con la copertina e i disegni di Roberto Abbiati, che raffigurano uomini e animali privati di qualche organo o qualche arto, metafora abbastanza scoperta delle privazioni a cui ognuno di noi deve sottoporsi in questo momento.

Microeditoria, "Piccola antologia della peste" – Diretta Video

Microeditoria, "Piccola antologia della peste" – Diretta Video

15.11.20 - MicroEditoria -

Di fronte a un'emergenza inimmaginabile come quella del Covid-19, questo libro ha provato a chiamare all'appello le forze della letteratura italiana contemporanea, per testimoniare il terribile evento mondiale attraverso la parola di 34 poeti narratori saggisti giornalisti, autori famosi o esordienti, oltre 350 pagine dove la prosa di diario si alterna alle narrazioni distopiche, il racconto al fumetto, la riflessione saggistica ai versi in lingua o in dialetto. Il volume è impreziosito da uno stupefacente “bestiario” di Roberto Abbiati.

‘Perché Istanbul ricordi’ di Ahmet Ümit in libreria

‘Perché Istanbul ricordi’ di Ahmet Ümit in libreria

09.11.20 - Kaleydoskop -

Ümit scava nella psicologia dei personaggi, nella sacralità dell'amore e dell'amicizia, e fonde abilmente la narrazione di genere con gli intermezzi storici. Tra le righe si ritrovano la sua vocazione politica, il richiamo ai tempi cupi del recente passato e del presente, in ogni pagina l'amore sconfinato per la sua città. Fino all'imperativo finale: “perché Istanbul ricordi”.

VOCI dalla pandemia

VOCI dalla pandemia

06.11.20 - Corriere della Sera - Brescia - Nino Dolfo

Francesco Permunian, che conosciamo come scrittore fuori dai ranghi e che non ama la grancassa, vero e proprio ufo letterario, si assume questa volta l'onere della curatela e raccoglie una selezione ibrida di voci di scrittori al cospetto della pandemia. Un coro non certamente monodico, dissonante e ognuno con il suo timbro e il suo registro, brani in prosa e poesie che auscultano brividi di paura, abissi di solitudine, spolpano la piccolezza o la salienza del quotidiano, si interrogano sullo stato delle cose.

Il pezzo che ci manca

Il pezzo che ci manca

06.11.20 - La Repubblica - Marco Filoni

La copertina l'ha disegnata quel genio di Roberto Abbiati, subito riconoscibile dal tratto bizzarro ed evocativo. A lui dobbiamo anche le immagini interne al libro: uomini e animali stilizzati, a cui talvolta manca un pezzo, come se fosse nascosto da una fitta oscurità fatta del bianco della pagina. Quel bianco che allude al futuro incerto davanti a noi.

L'ultimo regalo di Mannuzzu

L'ultimo regalo di Mannuzzu

05.11.20 - L'Unione sarda - Caterina Pinna

C'è qualcosa di dolcemente struggente in Polvere d'oro, il libro postumo di Salvatore Mannuzzu, pubblicato a un anno dalla sua scomparsa. Credevamo di sapere molto di lui, di averlo compreso attraverso i suoi romanzi e le sue riflessioni: invece ecco qua altri scritti, sconosciuti ai più, e già basta questo a svegliare curiosità, accendere acute nostalgie, e sentire tanta gratitudine per l'inatteso regalo.

Piccola antologia della peste nel '20

Piccola antologia della peste nel '20

05.11.20 - Brescia Oggi - Flavio Marcolini

Un affresco corale dell'Italia al tempo della pandemia sotto la lente dello scrittore gardesano. Dal contributo di Dacia Maraini ai giovani emergenti: "Una selezione basata sul mio gusto". 

Pensieri e passioni attraverso l’Atlantico: da Franklin a Prezzolini

Pensieri e passioni attraverso l’Atlantico: da Franklin a Prezzolini

04.11.20 - Corriere della Sera - Paolo Luca Bernardini

Sia ben chiaro, le opere esistono eccome, sia in inglese sia in italiano – si pensi solo ai due volumi di “Italoamericana” pubblicati quasi venti anni orsono presso Mondadori da Francesco Durante, per citarne una tra tante – ma ben venga il lavoro di sintesi di Barbara Faedda, Élite. Cultura italiana e statunitense da Settecento e Novecento (Ronzani editore, Vicenza, 2020, pp. 301), che offre numerosi motivi di interesse.

La vera Venezia siamo noi di terraferma

La vera Venezia siamo noi di terraferma

02.11.20 - Il Giornale di Vicenza - Francesco Cassandro

La vera Venezia siamo noi di terraferma. Dobbiamo capire che il Veneto è un'unica metropoli. Eccolo qui, il professor Scanagatta, il libro-denuncia 110 pagine e un titolo - "Venezia siamo noi", tutto da interpretare.

Se dalla peste si può distillare un balsamo

Se dalla peste si può distillare un balsamo

01.11.20 - Il Giornale - Luigi Mascheroni

Il virus non ha contraccolpi positivi, è solo tragedia. Ma c'è chi nelle tragedie sa trovare una consolazione. Come l'editore Beppe Cantele, il quale ha convocato un gruppo di voci così divergenti che, sotto la direzione di un curatore altrettanto fuori dal coro, come Francesco Permunian, ha eseguito la sinfonia narrativa perfetta: un'antologia di racconti (e poesie) di 34 autori - da Barbolini a Magrelli, da Pariani a Zaccuri - per narrare l'Italia al tempo del Covid.

La letteratura è più forte di qualsiasi virus. Intervista a Permunian e Abbiati

La letteratura è più forte di qualsiasi virus. Intervista a Permunian e Abbiati

31.10.20 - Tp 24 - Marco Marini

Sono echi, quelli di Barthes e di Tabucchi, che sopraggiungono incredibilmente nitidi mentre affronto la lettura della Piccola antologia della peste (Ronzani Editore, 2020), curata da Francesco Permunian, con i disegni di Roberto Abbiati. Il volume raccoglie gli interventi, in prosa e in poesia, di trentaquattro scrittori che si sono cimentati a raccontare il morbo che appesta il nostro presente, e la realtà che lo ha accolto e continua – per nostra sfortuna – ad accoglierlo.

La pandemia letta con gli occhi di poeti e romanzieri

La pandemia letta con gli occhi di poeti e romanzieri

29.10.20 - TGR Veneto - Elena Chemello

Qualche giorno fa è uscito un libro che raccoglie scritti di una trentina di autori. Si chiama Piccola antologia della peste, lo ha dato alle stampe una casa editrice vicentina.

Intervista al poeta Luciano Cecchinel e Beppe Cantele, direttore della Ronzani Editore.

Meneghello e il "dispatrio"

Meneghello e il "dispatrio"

26.10.20 - Il Giornale di Vicenza - Antonio Trentin

Lo scrittore visse per alcuni anni in Inghilterra: per questo diventò un intellettuale poliedrico, come spiega Marta Pozzolo nel nuovo libro.

La Pozzolo esamina attraverso gli scritti suoi e su di lui la sequenza del personale sentire dello scrittore, fino alla provvisoria conclusione, alla virata esistenziale del 1947.

Nicoletta Bidoia, Scena muta

Nicoletta Bidoia, Scena muta

23.10.20 - Nuovi Argomenti (magazine online) - Davide Castiglione

Il freddo, dunque, è la direttiva per inoltrarsi nel libro. Lo è non tanto mimeticamente nel senso delle atmosfere suggerite, perché in tal caso solo la prima sezione, La morsa, ne sarebbe pienamente rappresentata. Lo è, invece, perché porta in dote con sé la vera parola chiave, l'irrigidimento; il libro diventa così comprensibile non tanto e non solo come una conquista della parola di sezione in sezione, ma come una serie concettualmente coesa di quattro studi o poemetti stilisticamente e formalmente eterogenei – che sarebbe riduttivo chiamare sezioni – sul tema dell'irrigidirsi e dell'allentarsi.

Cinque libri russi da leggere subito per non cadere in depressione

23.10.20 - Russia Beyond (magazine online) - Aleksandra Guzeva

Ma vi suggeriamo anche di leggere un altro fantastico romanzo, intitolato “Lunedì inizia sabato” (in russo: “Понедельник начинается в субботу”; Ponedelnik nachinaetsa v subbotu”). Questo libro pieno di sorprese vi farà un po' impazzire. Era uno dei preferiti del popolo tecnologico e scientifico della tarda epoca sovietica, poiché raffigura gli istituti di ricerca scientifica sovietici in modo satirico.

Risultati da 1 a 15 su 206
<< Prima < Precedente 1-15 16-30 31-45 46-60 61-75 76-90 91-105 Prossima > Ultima >>

Newsletter

Iscrivendoti avrai uno sconto del 5% sul tuo primo acquisto