Press

L'editore di «carattere»

L'editore di «carattere»

09.09.21 - Corriere del Veneto - Isabella Panfido

Beppe Cantele, fondatore della vicentina Ronzani. La crescita, gli autori veneti, la passione per i font

La cultura serve a stare meglio. Esercitare un peso nella vita civile e olitica attraverso la cultura, pubblicando buoni e bei libri.

Hitchcock. Il prurito della pistola

Hitchcock. Il prurito della pistola

01.09.21 - Diari di Cineclub -

L'interesse di Hitchcock per la psicanalisi è invero al centro del libro di Marucci, in una discussione che conclude che Hitchcock, come nel celebre Spellbound, crede e non crede in questa terapia e si serve di cornici psicanalitiche in guisa di involucro esteriore – il ben noto MacGuffin – per costruire una trama avvincente e ricca di suspense.

Riflessi sul grande schermo. Occhio a Itch (senz'h) e cock

Riflessi sul grande schermo. Occhio a Itch (senz'h) e cock

15.08.21 - Il Sole 24 Ore - Roberto Escobar

Pura visualità, questo sono i film per Alfred Hitchcock. Così scrive, a ragione, Franco Marucci nel suo Hitchcock. Studioso di letterature inglese e cultore appassionato della storia e della critica del cinema, Marucci apre il libro in maniera inaspettata.

"Fortunato", il romanzo giudiziario di Bruno Larosa

"Fortunato", il romanzo giudiziario di Bruno Larosa

05.08.21 - Modulazioni temporali - Rina Spitaleri

Questo giallo giudiziario possiede una trama coinvolgente, dove emergono fra le pagine riflessioni profonde sulla legalità e sulle iniquità del nostro sistema giudiziario, dove lo scrittore riesce a descrivere le dolorose circostanze basate su congetture, prove circostanziali e ipotesi a cui risulta difficile opporsi, suscitando nel lettore quel senso di impotente esasperazione nei confronti delle istituzioni che combattono la battaglia contro la criminalità organizzata che sembra impossibile arginare.

Hitchcock: il prurito della pistola

Hitchcock: il prurito della pistola

01.08.21 - STAMP Toscana - Cecilia Chiavistelli

Marucci, fa di Hitchcock l'oggetto della sua indagine a tutto tondo, conosce l'enorme bibliografia che ha preceduto il suo lavoro e ne puntualizza gli aspetti con precisione esperta e dotta. Il libro, o meglio l'autore, ha reso una biografia così complessa e articolata in una lettura piacevole, caratterizzata dalle note curiose, intriganti e simboliche che fanno parte del noto personaggio.

Fortunato

Fortunato

26.07.21 - Thriller Nord - Valentina Cavo

Bruno Larosa ci regala quindi un buonissimo giallo giudiziario, un'opera che ci offre uno spaccato sia della giustizia e dei suoi meccanismi sia i sistemi con i quali agisce la ‘ndragheta, che, come un serpente cerca di chiudere nelle sue spire la preda, tenta sempre e tutt'ora di dominare un paese che non ci sta a farsi schiacciare ancora.

"Fortunato", Bruno Larosa

"Fortunato", Bruno Larosa

22.07.21 - Libri e Recensioni - Tecla Vanini

I lettori intraprenderanno un viaggio in un vortice di segreti e omertà che si snoda fra Napoli e la Calabria. Verrà avviata una complessa e rischiosa corsa controcorrente, in un crescendo di tensione dalla quale emerge una decisa riflessione sulla legalità e sulle iniquità che intaccano dalle fondamenta il nostro sistema giudiziario.

Un libro in cui è precisamente rappresentato il profilo di un uomo che non teme contesti o frangenti pericolosi e che con ogni espediente cercherà di rischiarare un ambito sociale, una sfera, che sembra creata deliberatamente per rimanere nella tutela e nello schermo dell'ombra.

Quaderni dell'amore e del pericolo, Violante Vibora

Quaderni dell'amore e del pericolo, Violante Vibora

21.07.21 - Poesia del nostro tempo - Silvia Rosa

Quale allora il suo messaggio? Forse che, passando da un piano del “sentire” a uno via via più logico e razionale (sia come genere umano che come singole persone), grazie al sedimentarsi di una sempre più definita coscienza, non dobbiamo però, scordare da dove veniamo, rimuovere lo stadio precedente: nessun brusco e annullante “salto”. […]

Uno Stato che rende i cittadini sudditi impotenti pur di combattere la 'ndrangheta: "Fortunato" di Bruno Larosa

Uno Stato che rende i cittadini sudditi impotenti pur di combattere la 'ndrangheta: "Fortunato" di Bruno Larosa

17.07.21 - CriticaLetteraria - Giulia Pretta

In Fortunato ci troviamo di fronte a una narrativa in parte tangente a questo filone. Tangente perché se è vero che tutto comincia con un'accusa di associazione alla 'ndrangheta, è altrettanto vero che della criminalità organizzata noi vediamo molto poco e non abbiamo modo di conoscerne i meccanismi interni; ma se c'è una cosa contro cui sbattiamo continuamente è la cecità e l'incapacità dello Stato e della Magistratura di far fronte alla minaccia criminale.

Fortunato di Bruno Larosa

Fortunato di Bruno Larosa

09.07.21 - Risvolti di copertina -

Un giallo giudiziario perfetto e accurato, da cui traspare una profonda conoscenza del sistema giudiziario italiano e della Locride. Una vicenda umana e giudiziaria che mette in evidenza i punti deboli della giustizia italiana.

“Fortunato", all'Augusteo la presentazione del nuovo romanzo di Larosa

“Fortunato", all'Augusteo la presentazione del nuovo romanzo di Larosa

29.06.21 - Roma -

Il romanzo sarà presentato venerdì 2 luglio alle ore 11, al teatro Augusteo di Napoli. Con l'autore, discuteranno dei delicati temi trattati nel romanzo gli avvocati Massimo di Lauro e Camillo Irace, con Sua Eccellenza Giancarlo Maria Bregantini, arcivescovo di Campobasso-Boiano, che per molti anni è stato vescovo di Locri e si è distinto per la lotta alla 'ndrangheta e la scomunica dei mafiosi. Modererà l'incontro il vicedirettore del “Roma” Roberto Paolo.

FORTUNATO di Bruno Larosa

FORTUNATO di Bruno Larosa

27.06.21 - La Lettrice Assorta -

Il romanzo descrive vicende molto dolorose su presunte verità, create, condivise, accettate, dunque difficili da contrastare e un uomo che non ha paura di affrontare situazioni compromettenti, e cerca in tutti i modi possibili di portare uno squarcio di luce su un mondo fatto apposta per restare oscuro e nascosto.

Cinque anni di Ronzani Editore

Cinque anni di Ronzani Editore

25.06.21 - Leggere tutti - Redazione

Centoventi titoli pubblicati in cinque anni, oltre cento autori in catalogo, tre marchi editoriali e ventiquattro collane. Davvero cinque anni vissuti intensamente quelli che la casa editrice Ronzani celebrerà sabato 10 luglio con due appuntamenti aperti a tutti gli amanti del libro.

Bruno Larosa torna con il romanzo giudiziario "Fortunato"

Bruno Larosa torna con il romanzo giudiziario "Fortunato"

31.05.21 - Stylo 24 -

Una nuova avventura per l'avvocato Castiglione, personaggio nato dalla fantasia del penalista calabrese di nascita, ma napoletano d'adozione. Bruno Larosa torna con “Fortunato”, romanzo giudiziario che vede al centro la storia di Fortunato Ardore, 65enne, onesto, dedito al lavoro e alla famiglia. La sua è una vita fatta di sacrifici, cose semplici e poche pretese. Ma una notte, la tranquillità costruita con tanta fatica viene interrotta: il commissario di polizia Valenti e la sua squadra irrompono in casa sua per arrestarlo.

Una insanguinata linea di frattura storica

Una insanguinata linea di frattura storica

31.05.21 - Tortuga - Bruno Nacci

Chi ama questa letteratura autentica, sofferta, che non solo incanta con la limpida scioltezza della narrazione, ma si fa testimonianza e porta a riflettere su ciò che è stato ed è, non può non avvertire l'eco di scrittori come Slataper, Quarantotti Gambini, Stuparich, Voghera, Tomizza, Marin. Ed è un'eco non solo geografica, politica, letteraria, ma di coscienze che sono maturate nella parte in ombra dell'Europa, e persistono nella memoria e nella lingua.

Newsletter

Iscrivendoti avrai uno sconto del 5% sul tuo primo acquisto