Press

"I Present" di Luoni al museo di Scaria

"I Present" di Luoni al museo di Scaria

08.05.22 - La Provincia di Sondrio - Redazione

Gli Amici del Museo d'Arte Sacra di Scaria, organizzano oggi alle ore 15,30 la lettura di poesie di Basilio Luoni e l'inaugurazione della mostra di acqueforti di Giuseppe Bocelli nell'ambito della presentazione del volume di Basilio Luoni "I Present. Le voci della Passione".

La strana famiglia di Vitali Silvana, vita di una pittrice

La strana famiglia di Vitali Silvana, vita di una pittrice

08.05.22 - La Provincia di Lecco - Redazione

Sono storie di vita quotidiana contemplate da uno sguardo assorto e partecipe, dove agiscono personaggi che rivelano il segno dell'autenticità e dell'esperienza condivisa: dell'autobiografia vera e propria, laddove, negli ultimi racconti, nelle inquietudini della vita di tutti i giorni irrompe l'avventurosa durezza della guerra e della Storia.
Un libro che ci invita a riscoprire una scrittrice intensa, nella cui prosa risuona sicuro e persistente l'accento della poesia.

Si presenta il libro di Bruno Nacci, 90 racconti brevi

Si presenta il libro di Bruno Nacci, 90 racconti brevi

08.05.22 - L'Eco di Bergamo - Mimma Forlani

Bruno Nacci, filosofo, traduttore, scrittore, curatore di collane editoriali, editore, nonché poeta discreto, ci invita a leggere i racconti brevi del "Congedo delle stagioni. Primavera". Le sue storie sono come le ciliege: si inizia con una, poi si prosegue con tutte le altre.

La strana famiglia di Vitali Silvana, vita di una pittrice

08.05.22 - La Provincia di Sondrio - Redazione -

Sono storie di vita quotidiana contemplate da uno sguardo assorto e partecipe, dove agiscono personaggi che rivelano il segno dell'autenticità e dell'esperienza condivisa: dell'autobiografia vera e propria, laddove,negli ultimi racconti, nelle inquietudini della vita di tutti i giorni irrompe l'avventurosa durezza della guerra e della Storia.
Un libro che ci invita a riscoprire una scrittrice intensa, nella cui prosa risuona sicuro e persistente l'accento della poesia.

"La viola di Strauss" di Luigi Bressan: storie che ruotano intorno ai fiori

"La viola di Strauss" di Luigi Bressan: storie che ruotano intorno ai fiori

04.05.22 - la Voce di Mantova - Marco Molinari

Dopo gli uccelli, che tiravano le fila della precedente raccolta, Luigi Bressan, poeta che vive a Codroipo in Friuli, ma è originario della provincia padovana, nella sua ultima opera "La viola di Strauss", Ronzani Editore, affida ai fiori il compito di fare da testimoni a storie che affondano in una memoria atemporale.

Il trauma del cambiamento subito dalle terre di bonifica del Veneto dal secondo dopoguerra a oggi

Il trauma del cambiamento subito dalle terre di bonifica del Veneto dal secondo dopoguerra a oggi

04.05.22 - Alto Vicentino Online - Redazione

“Non dico che si stava meglio prima – ha ribadito l'autore – non rimpiango il passato, bensì gli uomini che lo hanno costruito, in quanto erano dotati di buonsenso. Perché proprio il buonsenso è l'unico strumento per non abusare del surplus di cui oggi siamo circondati, ma per utilizzare in modo più responsabile le risorse. Il libro ci spiega quando abbiamo iniziato ad abbandonare la strada maestra: nel momento in cui ci siamo assuefatti alla facile disponibilità quotidiana di qualsiasi prodotto, penso solo alla presenza sugli scaffali dei supermercati di fragole e ciliegie anche a Capodanno”.

"Pane e noci" del professor Montecchio, una raccolta di memorie familiari

"Pane e noci" del professor Montecchio, una raccolta di memorie familiari

03.05.22 - Giornale di Brescia - Redazione

Il volume, Ronzani Editore nella collana ‘Vento Veneto', è una collazione di brevi racconti che ripercorrono il profondo e repentino cambiamento che hanno subito le terre di bonifica del Veneto a partire dal secondo dopoguerra fino a oggi, per via di una industrializzazione inattesa e spesso traumatica, alimentata da una naturale e giusta voglia di riscatto della popolazione, desiderosa di lasciarsi in fretta alle spalle le macerie e le ferite inferte dalla guerra.

Martin Muma, la fragilità umana nell'Istria logorata dalla guerra

Martin Muma, la fragilità umana nell'Istria logorata dalla guerra

01.05.22 - Il Tirreno - Fabio Canessa

Alla grande letteratura italiana va ad aggiungersi il romanzo inedito del poeta Ligio Zanini. Un libro necessario, sgorgato per forza dal deficit esistenziale di un poeta "antifascista sotto il fascismo e comunista internato a Goli Otok sotto il regime di Tito".

Le voci della passione

Le voci della Passione

29.04.22 - il Settimanale - Redazione

Il poemetto, la cui prefazione è a firma di Francesco Rognoni, docente di Lingua e letteratura inglese e Antropologia e cultura anglo-americana all'Università Cattolica di Milano, raccoglie 23 liriche in dialetto lezzenese dedicate alla Passione di Cristo. Le liriche danno voce ai testimoni degli eventi. Troviamo, oltre al Nazareno, Giuda, Caifa, Pilato, Pietro, il Cireneo, Barabba e tanti altri che con la loro narrazione ci coinvolgono in una popolaresca e colta Via Crucis, declinata in un sottile equilibrio tra evidenza dì sensi e pietà umana, tra crudeltà e dolcezza.

Benetello al Dump tra parole e musica

Benetello al Dump tra parole e musica

28.04.22 - Il Gazzettino di Treviso - Federica Baretti

Fresco vincitore del Premio letterario Giorgione, "Maida Vale", il romanzo d'esordio del trevigiano Michele Benetello arriva al Dump di Treviso. Questa sera alle 21 va così in scena "Maida Vale Pre Weekend Soundtrack - Una playlist emozionale", un giovedì sera fatto di musica, canzoni e di chiacchiere su e attorno al libro pubblicato da Ronzani che in pochi mesi è diventato un piccolo caso editoriale.

Il prof e le voci dall'Istria

Il prof e le voci dall'Istria

28.04.22 - Corriere del Veneto - Isabella Panfido

Esce "Quel tanto nella voce" di Sambi, poeta che insegna chimica a Padova. Nato a Pola, al centro dei suoi versi l'altra patria e le storie dei «rimasti».

Gallini, l'utopia del luogo perfetto spezzata dall'umana fragilità

Gallini, l'utopia del luogo perfetto spezzata dall'umana fragilità

27.04.22 - il Mattino di Padova - Niccolò Menniti-Ippolito

La scrittura di Gallini lavora proprio per fondere i due livelli di una storia che sembra scritta nelle ultime settimane, nel suo mostrare come i nostri sogni di pace, di di estensione, di benessere diffuso siano sempre destinati a fallire perché da qualche parte, sempre, abbiamo dimenticato una parte della natura umana in tutta la sua straordinaria complessità.

Martin Muma nei racconti dell’istriano Ligio Zanini

Martin Muma nei racconti dell’istriano Ligio Zanini

23.04.22 - L'Incontro - Diego Zandel

Il romanzo è stato tenuto per anni nel cassetto – a parte una edizione del 1999 dell'Edit di Fiume, la casa editrice della minoranza italiana – per non incorrere nella censura jugoslava. L'attuale edizione, uscita a cura di Mauro Sambi e la prefazione di Ezio Giuricin, contiene anche due note critiche, una di Giuliano Manacorda e l'altra di Mario Rigoni Stern. Quest'ultimo fu tra i primi a leggere il testo di Zanini, lo definì “Un libro unico, un libro esemplare, un esempio, voglio dire, di come e perché un libro deve essere scritto”.

“Qui non possiamo più restare”: lo sgretolamento di un’utopia nell’ultimo romanzo di Giuliano Galllini

“Qui non possiamo più restare”: lo sgretolamento di un’utopia nell’ultimo romanzo di Giuliano Galllini

22.04.22 - Premio letterario Giovanni Comisso - Gianluigi Bodi

Con l'ultimo romanzo però Giuliano Gallini spiazza i suoi lettori della prima ora. “Qui non possiamo più restare” edito da Ronzani Editore di Vicenza nella collana Carvifoglio si distacca dalle tematiche care all'autore, ma si distacca anche dallo stile che Gallini aveva utilizzato nelle opere precedenti e che le faceva percepire come un corpo unico.

Sette incontri per celebrare la Liberazione

Sette incontri per celebrare la Liberazione

19.04.22 - Il Giornale di Vicenza - Redazione

Libertà e liberazione saranno il fulcro della rassegna che il Comune di Dueville ha organizzato per celebrare il 25 aprile. Sette appuntamenti in dieci giorni proposti grazie alla collaborazione di numerose realtà locali come Ronzani editore, l'Associazione Nazionale ex Internati, il Centro Studi Romano Guardini di Isola Vicentina, l'Unità pastorale Dueville, Dedalofurioso e LaAV - Letture ad AlLa Voce.

Newsletter

Iscrivendoti avrai uno sconto del 5% sul tuo primo acquisto