Risultati della ricerca per tag

Francesco Maino

RATATUJA. Parole alla prova

Ratatuja è un nuovo piccolo libro dove Francesco Maino ha riunito alcuni testi recenti, scritti mentre il suo Cartongesso - vincitore fra gli inediti del premio Italo Calvino 2013 e pubblicato da Einaudi nella collana dei Supercoralli - continua a diffondersi in una cerchia sempre più ampia di lettori, subito convinti dall'irruente sincerità poetica di quelle pagine, e dalla forza di uno stile...
Goffredo Parise

Sillabari veneti

Il libro riunisce tredici racconti di ambientazione veneta tratti dalla celebre raccolta dei Sillabari, originariamente pubblicata da Goffredo Parise in due distinti volumi, nel 1972 (Einaudi) e nel 1982 (Mondadori, Premio Strega). Un vero capolavoro della moderna arte di narrare: storie e memorie, immagini e sentimenti, fissati da Parise in una prosa che riesce a esprimere la semplice verità...
Maurizio Casagrande

In sènare - In grigio

Una scrittura che opera per sottrazione e non per sovrabbondanza, quella di Casagrande, congerie di suoni talvolta aspri e stridenti che, come un lento e multiforme processo di raffreddamento del magma, risale le profondità della terra come un fuso viscoso, cristallizzando figurazioni sedimentatesi in una memoria al contempo individuale e collettiva e impastando elementi eterogenei: natura,...
Pino Sbalchiero

Glossario del contado isolano e dei comuni contermini a uso dei forestieri

Questo glossario non è la classica raccolta alfabetica di vocaboli ma un piccolo patrimonio lessicale di suoni e cadenze che diventa racconto a sé. Voci e ricordi di un'epoca ormai perduta riprendono forma in un testimone che si fa narratore. Opera autonoma colta e poetica, raffinata e ironica che, come in una foto d'epoca, risveglia la memoria di chi c'era, e ai più giovani apre la finestra su...
Andrea Longega

Atene (venìndo zo dal Licabéto)

C'è, ad aprire e chiudere la silloge, un movimento discendente: è tornando giù dalla collina del Licabetto che Atene si manifesta in tutta la sua bianca e caotica vastità, la quale poi, a un'immersione più ravvicinata, mostra il grigio dell'inquinamento e gli spacchi del tempo, la povertà e le esistenze ai margini. Longega, poeta delle cose che se ne vanno, non avverte la discesa come catabasi...

Newsletter

Iscrivendoti avrai uno sconto del 5% sul tuo primo acquisto